BENESSERE – GIUGNO

0

La paura di fallire!

Veniamo educati sin da bambini ad evitare gli errori, come se ci fosse qualcosa di sbagliato nello sbagliare.
Molti di noi si portano questa paura a livello inconscio per tutta la vita e l’abbiamo talmente radicata, che facciamo di tutto pur di non sbagliare.

Non perseguiamo i nostri sogni perché “potremmo fallire”. Evitiamo di dire ciò che pensiamo veramente per paura di “essere feriti”. Non lasciamo il posto di lavoro perché “chi se ne va non sa cosa trova ma sa cosa lascia”. Non chiediamo di uscire a quella ragazza perché temiamo ci dica “no”. Rimaniamo con quel partner per paura di stare soli. Non accettiamo quell’opportunità per paura di quello che penseranno gli altri. Non iniziamo quello sport perché non conosciamo nessuno.
Gli esempi potrebbero non finire mai…

Preferiamo condurre un’esistenza mediocre piuttosto che osare e agire verso ciò che veramente vogliamo realizzare.

La storia, però, ci dimostra che sbagliare e fallire clamorosamente sia un’obbligo per realizzare i nostri obiettivi e vivere la vita che abbiamo sempre desiderato.

“Chi non ha mai commesso un errore non ha mai provato nulla di nuovo”
A. Einstein

La differenza tra un Vincente e gli altri è che lui è disposto ad andare avanti nonostante tutto.
Un Vincente rifiuta il rifiuto. Persegue il suo sogno e i suoi obiettivi fino a realizzarli.

Ora stai per leggere una lista di 15 fallimenti incredibili, dove la maggior parte delle persone avrebbe detto semplicemente: “Non ne vale la pena” e si sarebbero arrese.

In realtà è proprio per questo motivo, perché non hanno rinunciato, che queste persone hanno realizzato imprese incredibili e, molti di loro, hanno persino cambiato il corso della storia.

Mentre scorri questo articolo, immagina come sarebbe stato se queste persone si fossero semplicemente arrese alle circostanze…

Abraham Lincoln:
A 31 anni fallì come uomo d’affari
A 32 è stato bocciato a un’elezione
A 34 altro fallimento
A 35 è morta la donna amata
A 36 ha avuto un crollo psicologico
A 38 ha perduto un’altra elezione
A 43 non è riuscito a farsi eleggere al Congresso
A 46 è stato bocciato ancora
A 48 stessa esperienza
A 55 non è riuscito a farsi eleggere senatore
A 56 ha perduto la corsa alla vicepresidenza
A 58 non ha avuto un seggio senatoriale
A 60 è stato eletto presidente degli Stati Uniti
(Foto di Wikipedia)
Ti auguro di prendere ispirazione da ciò che hai appena letto, e di diventare ancora più perseverante così da rendere la tua esistenza esattamente come la desideri.

IMG_2150

Share.

Leave A Reply